USOpen:ottima Vinci!Prima semifinale Slam! Serena e Nole soffrono ma avanzano

Nella prima giornata dei quarti degli US Open un’ottima notizia per i colori azzurri: per la prima volta Roberta Vinci comquista la semifinale in un torneo Slam, battendo la francese Mladenovic in tre set a 32 anni e mezzo, dieci in più dell’avversaria. Domani avrà di fronte Serena Williams, che ha battuto in tre set la sorella Venus per la terza volta in un match dello slam dopo Australian Open e wimbledon 2003.Per la terza volta abbiamo un’italiana tra le prime quattro dell’ultimo Slam dell’anno , dopo la Errani nel 2012 e la Pennetta nel 2013. Flavia, però , oggi alle 18 tenterà di ripetersi, anche se contro la Kvitova non sarà affatto semplice, pur  non avendo nulla da perdere in quanto le pressioni saranno tutte sulla ceca. Quella della Vinci, inoltre, sarà la decima semifinale Slam di un’azzurra, la settima dal 2010, quando la Schiavone la raggiunse dopo 54 anni.

Nel torneo maschile, vittorie di Cilic, campione in carica, in cinque set contro Tsonga, che era riuscito a recuperare uno svantaggio di due set, e di Djokovic in quattro set contro Feliciano Lopez, che ha vinto il secondo set dopo aver perso nettamente il primo ma poi ha perso i successivi, pur lottando. Il croato ha vinto il quattordicesimo match al quinto set degli ultimi diciassette dal 2011.

Vinci-Mladenovic 6-3,5-7,6-4

Il primo set si apre con break sull’1-0 per la Roberta, che lo conferma salendo 3-0. Non accade più nulla di rilevante e il set va alla Vinci in meno di mezz’ora. Nel secondo set break vinci su 1-1 ma subito contro break a zero della francese che ne ottiene un altro. Altro contro break di Roberta, che aggancia la francese sul 4-4, dopo aver annullato due palle break . Sul 6-5 c’è il break decisivo della francese.
Il terzo set si decide sul 3-3 col break della Vinci, che lo conferma salendo 5-3.

oggi si completano i quarti

h17

Pennetta-Kvitova

Azarenka-Halep

Wawrinka-Anderson

non prima delle due ( di notte )

Federer-Gasquet

diretta su eurosport 1

buon tennis a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *