A Cremona la dolcezza del torrone vince il freddo

Dopo l’avvio lo scorso weekend con le ricche giornate di sabato 21 e domenica 22 e la prosecuzione lungo tutta la settimana con altre iniziative interessanti, a Cremona si avvia al gran finale la Festa del Torrone. Ecco una selezione degli eventi più coinvolgenti di oggi, venerdì 27.

dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00: Degustatour
E’ l’ultimo giorno in cui potrete compiere un prelibato cammino fra vie che hanno il profumo della storia per assaggiare i famosi prodotti caratteristici della città di Cremona

• Nello storico NEGOZIO VERGANI (Corso Matteotti,112), sorto agli inizi del secolo scorso, si potranno degustare del buon torrone, le famose mostarde e altri dolci tipici.
Proprio dove oggi si trova la cantina del locale, Secondo Vergani nel 1881 cominciò a produzione del rinomato torrone cremonese “Vergani”, un marchio oggi famoso in tutto il mondo.
Prenotazione 0372 23967 o 328 2084227

vergani

Nell’ENOTECA CREMONA – VINI & TAVOLA (Via Paltina,18) sarà possibile un doppio assaggio, dolce e salato. Per quanto riguarda il primo, si tratta di due varietà di torrone esclusivo “AD LIBITUM”, con l’ illustrazione storica e tecnica del prodotto. L’assaggio vedrà uno squisito abbinamento con vino passito o liquoroso. Per coloro che, invece, preferiscono il salato o vogliono provare entrambi, ecco un classico del territorio cremonese: pane & salame 3TTT.
Il negozio ha anche un sito internet che è una goduria: non potrete evitare di fare acquisti, quando vi verrà nostalgia di certi sapori.
Prenotazione allo 0372 451771 o info@enotecacremona.it

enoteca cr

Il negozio DOLCI COSE (Corso Garibaldi, 76), che ha vetrine che incantano i golosi di tutte le età, offre l’opportunità di assaggiare dolci tipici cremonesi rigorosamente artigianali: graffioni di cioccolato, biscotti, torrone, mostarde. Il negozio offre una importante possibilità di scelta di prodotti delle più famose imprese italiane ed europee nel settore dei dolci.
Non manca la sezione vini, anche questi davvero pregiati: “Berlucchi, Bella Vista, Ferrari… solo per fare alcuni nomi.
Prenotazione al 342 8094225

dolci cose

Una menzione speciale merita il NEGOZIO SPERLARI, (Via Solferino, 25). E’ il negozio storico più antico della città di Cremona, presente nella via dal 1836; ebbe l’onore di diventare il fornitore della Real Casa sia della Regina Madre Margherita nel 1921, sia del Principe di Piemonte Umberto nel 1929.
Il Negozio Sperlari, titolare della più antica licenza commerciale della provincia di Cremona (1/10/1935), è gestito da molte generazioni da membri della stessa famiglia. Da sottolineare il fatto che qui si trovano solo prodotti realizzati con l’uso di ingredienti di alta qualità, senza l’aggiunta di conservanti e nel rigoroso rispetto della più antica tradizione cremonese.

sperlari

L’ENOGASTRONOMIA di MAZZINI GIANFRANCO (Via XX Settembre, 49) propone la degustazione di tortelli al torrone, marubini (tipici ravioli di carne), provolone Valpadana, salame nostrano cremonese, grana padano riserva.
Con i suoi tortelli al torrone, Achille Mazzini, titolare dell’enogastronomia, vinse nel 2011, proprio in occasione della Festa del Torrone di quell’anno, la disfida dei tre tortelli ( il nuovo tortello di Cremona di Mazzini, il tortello cremasco cucinato da Egidio Lunghi, Trattoria Le Villette a Crema e il tortello di Castelgoffredo di Francesco Ferrari, chef e titolare del laboratorio artigianale “Il Pastaio Agostino”.

enogastronomia

Un pensiero su “A Cremona la dolcezza del torrone vince il freddo

I commenti sono chiusi.